Translate

sabato 30 maggio 2015

La NASA in cerca di vita su Europa.

L'agenzia spaziale Americana ha sviluppato la sua prossima missione per determinare se la luna ghiacciata di Giove è abitabile.
Europa rimane uno dei luoghi più promettenti per cercare la vita all'interno del nostro sistema solare. Si ritiene infatti che, non solo possa avere un oceano di acqua liquida sotto una crosta ghiacciata, ma che il calore proveniente dai fondali, possa creare un ambiente favorevole alla vita.
La NASA ha quindi deciso di lanciare una nuova missione per il 2020, una missione che dovrebbe portare sulla superficie del satellite Galileiano, una serie di almeno 9 strumenti,  necessari a determinare se l'ambiente risulta favorevole allo sviluppo della vita e se effettivamente esiste già una qualche forma di "esistenza biologica" Gli scienziati hanno a lungo sospettato che il calore che sale dal fondo dell'oceano di Europa possa fornire un ambiente abitabile per forme di vita primitiva .
 "Dopo 5.000 milioni anni con condizioni del genere, potrebbe essere un posto abitabile", ha detto Jim Green della NASA . "Crediamo che l'ambiente è perfetto per il potenziale sviluppo della vita". L'eventuale scoperta della vita nel nostro sistema solare sarebbe un evento rivoluzionario , se c'è vita nel sistema solare e in Europa in particolare, deve essere ovunque nella nostra galassia e forse anche nell'intero universo.

Ufologia: doppio avvistamento Vietnam-USA

Nell'arco di 24 ore , un duplice avvistamento ufo , è stato segnalato tra gli Stati Uniti e il Vietnam.
Una strana coincidenza è stata la causa di diverse speculazioni nel mondo dell'ufologia. Il giorno 22 maggio 2015  alle ore 20.30 circa , un gruppo di studenti della Hoa Sen University, un istituto di Ho Chi Minh City (Vietnam), nella zona Nguyen Hue Street, hanno osservato e fotografato questo strano oggetto circolare , che sorvolava il Bitexco Tower , il terzo grattacielo più alto del Vietnam.
Esattamente 24 ore dopo,  alle 20:44, una donna che osservava il cielo sopra Houston (Texas, Stati Uniti), ha osservato e fotografato esattamente lo stesso fenomeno. La particolarità è che  l'avvistamento si è verificato, come nel caso del Vietnam, al di sopra di un grattacielo e che in entrambi i casi è da escludere la possibilità di un riflesso su un vetro (le foto sono state scattate all'aperto). Molta speculazione , in ambito ufologica, c'è stata a seguito del fatto che entrambe le città hanno le stesse lettere iniziali   ""HO"", questo ha generato immediatamente una serie di commenti da parte di ufologi e complottisti che cercano una misteriosa ed esoterica spiegazione in quella che loro non ritengono  una coincidenza.