Translate

giovedì 5 marzo 2015

New Mexico: UFO Landing

La storia che raccontiamo è accaduta il 24 aprile 1964 a Socorro nel New Mexico(USA). Il personaggio principe di questa vicenda è un poliziotto Lonnie Zamora, che in servizio quel pomeriggio, era all'inseguimento di un'altra auto . Giunto nel mezzo del deserto Zamora osservò quella che poi descrisse come una "vampata nel cielo verso sud-ovest " e udì un boato provenire dalla medesima direzione. Decise di lasciar perdere l'inseguimento , avendo intuito che qualcosa di decisamente più importante stava accadendo, uscì pertanto dalla strada asfaltata e si diresse verso il luogo in cui aveva osservato lo strano fenomeno.
Dopo poca strada , riuscì a scorgere a circa 200 metri di distanza, qualcosa di brillante che descrisse come una automobile rovesciata   e poggiata sul radiatore e sul motore. Nei pressi di questo oggetto vide due figure umane , con indosso qualcosa di simile ad un camice. Zamora comunicò con la sua centrale operativa e chiese aiuto per un possibile incidente (la conversazione fu registrata e portata nel tempo a venire come prova della veridicità delle dichiarazioni del poliziotto). Dopo pochi istanti però, Zamora notò che non si trattava di una automobile ma di un oggetto a forma di disco splendente, apparentemente di alluminio e senza alcun sportello o finestrino.
Al centro di uno dei suoi lati c'era uno stemma rosso : un triangolo diviso in due alto una settantina di centimetri e largo sessanta. La cosa si alzò dalla gola in cui era atterrato, lasciandosi dietro una scia di fuoco, secondo Zamora e il boato che prima aveva sentito , si tramutò in una specie di acuto lamento. Quando, qualche tempo dopo, il poliziotto tornò per indagare sull'avvistamento, trovò degli arbusti di piante grasse carbonizzati e , quattro avvallamenti , che indicavamo la zona di atterraggio.
Molti esperti militari , nel corso degli anni, hanno indagato sul caso, tra questi , il famosissimo J.Allen Hynek, consulente per il progetto Blue Book dell'aeronautica militare. Un progetto nato per indagare sul fenomeno UFO. L'indagine di Hynek fu approfondita e scrupolosa , e il consulente, giunse a concludere che Zamora era persona degna di fiducia. Secondo Hynek , il caso di Socorro , è uno degli esempi più reali di avvistamento ufologico della storia moderna.
 Perfino i colleghi più scettici del progetto Blue Book ne rimasero colpiti. Alcuni membri dell'aeronautica militare si sforzarono per anni di dimostrare che l'esperienza di Zamora era dovuta ad un'arma segreta del governo che aveva preso pericolosamente la mano ai suoi costruttori.

domenica 1 marzo 2015

I misteri delle Lune di Marte

Foto Nasa
Fu nel 1877 che l'astronomo Asaph Hall , durante una osservazione di Marte, vide per la prima volta nella storia, le due lune orbitanti intorno al pianeta rosso. Passò alla storia come lo scopritore di quelli che saranno poi ribattezzati :  Phobos e Deimos( Paura e Terrore).
Ma Jonathan Swift, l'autore dei viaggi di Gulliver, aveva già scritto di queste lune molto tempo prima, spingendosi al punto di fornire dati accurati sulle dimensioni e sulle orbite dei  satelliti. Il problema è che tutto questo accadeva nel 1726, 150 anni prima che l'astronomo Hall  facesse la scoperta!!
Nei Viaggi di Gulliver , leggiamo:"due stelle minori, o satelliti, che ruotano intorno a Marte...quella interna dista dal centro del pianeta principale esattamente tre volte  il suo diametro, e quella esterna cinque;la prima ruota nell'arco di 10 ore , e la seconda impiega ventun ore e mezzo". Come faceva a saperlo Swift? Ne era venuto a conoscenza attraverso antichi scritti? O attraverso trattati esoterici? Oppure aveva avuto una premonizione? Forse si tratta di mera casualità?? In questa vicenda una cosa è certa , le
lune di marte oggi sono una realtà scientifica  acclarata e distanze e grandezze reali dei satelliti sono assolutamente corrispondenti a quelle fornite nel romanzo di fantascienza.

Evento spaziale

Molti residenti del Kerala(India) hanno riferito di aver visto sfere di fuoco nel cielo dopo le 22:30 di Venerdì 27 febbraio. Secondo uffici governativi del Kerala queste sfere di fuoco potrebbero essere una pioggia di meteoriti. Le sfere di fuoco sono apparse precedute da un rumore in molte zone del Kerala, tra cui Ernakulam,  Thrissur, Palakkad, Thiruvananthapuram, Kollam, Kozhikode, Malappuram e Kannur. Alcuni addirittura hanno riferito che la gente ha sentivo piccoli terremoti in molte zone del  Ernakulam, tra cui Fort Kochi, Vypin, Willington Island e Kolenchery. Il capo di gabinetto del Ministro Adoor Prakash ha ordinato un'inchiesta sulla questione e ha chiesto ai  residenti di non farsi prendere dal panico. Gli ultimi rapporti suggeriscono che l'oggetto sospetto potrebbe essere caduto da qualche parte nel centro del Kerala. Non sono state segnalate vittime, al momento.
Karimalloor, luogo del presunto impatto
Nel frattempo,Sabato mattina, un cratere da impatto è stato avvistato nel villaggio Karimalloor nel distretto di Ernakulam, si ritiene sia stato causato dalla palla di fuoco nella notte di Venerdì. "Abbiamo individuato un cratere da impatto sospetto nel villaggio Karimalloor nel distretto di Ernakulam e il nostro team sta accorrendo sul posto,"ha dichiarato Sekhar Kuriakose, uno scienziato dell'autorità di gestione dei disastri. Recentemente, incidenti simili sono stati segnalati negli Stati Uniti, in Russia e in varie parti d'Europa. La NASA ha spiegato che questi potrebbero essere i resti di un razzo cinese disintegratosi in atmosfera, che trasportava il satellite Yaogan Weixing-26.
"Pochi giorni fa, una palla di fuoco è stata vista nel cielo sopra tutta la parte occidentale degli Stati Uniti, secondo la NASA erano detriti del  razzo cinese.