Translate

sabato 31 gennaio 2015

VIDEO: UFO filmato reale in brasile

Brasile  4 gennaio 2015          7 luglio 1947  Phoenix, Arizona
Finalmente abbiamo l'occasione di presentare un filmato , ripreso il 4 gennaio 2015 in Brasile , che ha tutte le caratteristiche per essere definito reale. L'oggetto ripreso, mostra un corpo a forma di V che attraversa molto lentamente il cielo , cambiando direzione. L'oggetto in questione mostra avere fiamme che lo circondano, quasi fosse un rientro in atmosfera di un velivolo.

esempio di scia di meteorite
esempio di scia2
Inizialmente può sembrare un normale meteorite, ma non sembra avere le caratteristiche di questo. la prima anomalia riscontrata è la forma che sembra ben delineata , nonostante le fiamme. Al centro dell'oggetto si nota come una striscia no infuocata e sui lati due lingue di fuoco che evidentemente seguono il profilo dell'oggetto. La seconda anomalia(e forse la più importante) sono i cambi di direzione che l'oggetto compie , quasi come se guidato in maniera autonoma. Per terzo notiamo che l'oggetto a differenza dei normali meteoriti non lascia una particolare scia che,essendo giorno, dovrebbe essere visibile in maniera chiara. In ultimo il globo luminoso impiega molto tempo per solcare il cielo, fenomeno assolutamente anomali per i normali meteoriti.
Chi scrive non può definire l'oggetto un UFO con certezza , ma tutte le caratteristiche ricadono in quella casistica , rappresentata dal 5%, degli avvistamenti che non hanno una chiara spiegazione scientifica.

domenica 25 gennaio 2015

Marte: ombra di uomo?

Continuano a giungerci, dagli ormai molti rover che circolano sulla superficie di Marte, ancora foto che rappresentano anomalie del suolo. L'ultima foto che mostriamo , rappresenta quello che è stato scattato dalla NavCam del rover Curiosity e che sembra l'ombra di una persona che indossa una sorta di tuta da astronauta. I teorici del complotto, alla vista di questa foto, si sono scatenati , molte le ipotesi che hanno fatto, ci sono teorici che vedono in questa foto la prova del fatto che l'uomo già è giunto su marte , altri ritengono sia la prova che le missioni marziane , siano una "bufala".... Insomma c'è ne per ogni gusto. La realtà è che presumibilmente non si tratta di altro che di una pareidolia e che probabilmente il profilo umano che si nota non è altro che la struttura del telaio del Rover

Cerere: Ancora una misteriosa luce

Con nostro grande stupore dobbiamo riportare ancora una volta l'attenzione su oggetti del nostro sistema solare. Questa volta a destare sorpresa è l'asteroide più massiccio del nostro sistema solare, Cerere.
Cerere è definito come un pianeta nano e si trova ad una distanza pari a circa 2,6 U.A. (distanze terra-sole) dal sole , la sua superficie è probabilmente composta da un miscuglio di ghiaccio d'acqua e vari minerali, quali carbonati . La particolarità è che Cerere sembra possedere una quantità enorme di acqua dolce.
Le osservazioni NASA hanno ultimamente rivelato strane luci puntiformi che si sprigionano dall'atmosfera. Gli scienziati , non hanno saputo dare indicazioni o spiegazioni riguardo questo anomalo fenomeno. Il mistero forse sarà svelato , quando , il 6 marzo 2015 , la sonda DOWN, che ha scattato le foto che mostriamo, giungerà nei pressi del pianeta nano.