Translate

venerdì 24 luglio 2015

Kepler-452b

Image NASA
Cerchiamo di fare chiarezza sul tando dibattuto Kepler-452b, l'esopianeta che è stato trovato dal Telescopio spaziale Keplero.
La stella osservata (il sole di Kepler-452b) è  classificata come una nana gialla di tipo spettrale G2. G2 indica che la stella ha una temperatura superficiale di 5 777 K (5 504 °C), la stella, che si trova nella costellazione del Cigno , ha un diametro del 10 percento più grande del nostro sole è il 20 percento più luminoso .
Grafico di proprietà di Keplero-452b.
image Space.com
L'età dell'astro è stata valutata in circa 6 miliardi di anni e la distanza dal nostro sistema solare è di circa 1400 anni-luce. Ma veniamo a Kepler-452b, il pianeta-cugino della terra , che tanto ha creato scalpore. Questo nostro "fratello cosmico" , pur avendo un diametro di circa il 60% in più della terra, si trova
ad una distanza di circa il 5% in più rispetto al nostro pianeta e ha un periodo di rivoluzione di 385 giorni.
NASA scopre pianeta simile alla Terra in orbita 'cugino' di sole
Ci sono 4.696 candidati pianeti conosciuti con il rilascio del settimo  catalogo dei pianeti candidati - un aumento di 521 dal rilascio del catalogo precedente, nel gennaio 2015. Credits: NASA / W. Stenzel
Come valutato in passato , Kepler-452b dovrebbe avere buone probabilità di essere roccioso , anche se ancora non ne conosciamo la massa e la composizione e come riferisce Jon Jenkins,che ha ha guidato il team che ha scoperto Kepler-452b, questo pianeta ha avuto 1,5 miliardi di anni in più per sviluppare la vita!
Bisogna precisare che non si tratta dell'unico esopianeta trovato e sopratutto non si tratta dell'unico esopianeta che si trova in una zona che potremmo definire "antropica", una zona ,come distanza dalla stella, dove sarebbe possibile ipoteticamente trovare l'acqua in forma liquida sulla superficie.

Difatti la missione Keplero ha già trovato più di 1030 esopianeti (anche se i probabili sono oltre 4000) ed i possibili candidati ad essere simili alla terra, come distanza dalla stella e come dimensioni, gia sono 11 . Kepler-452b ha richiamato l'interesse dei media mondiali in quanto , tra  gli esopianeti , è il più simile come dimensioni. Fino ad oggi,  moltissimi degli esopianeti trovati, avevano fattezze assolutamente diverse dalla  nostra terra e degli 11 candidati ad essere simili ,in dimensioni e distanze dalla loro stella, Kepler-452b  è l'unico esopianeta la cui esistenza è verificata.

Tra il 15 e il 25 percento delle stelle del tipo spettrale simile al Sole sembra possedere pianeti rocciosi in orbita , ad una distanza simile al nostro pianeta , questo apre questioni molto interessanti per gli astrobiologi.
La scoperta è stata comunicata il 3 marzo 2015 per la verifica e accettata ed 23 maggio il ritrovamento è stato accettato per la pubblicazione su Astronomical Journal, ( Convalida A.J.) conferendo cosi autorevolezza uffciale alla scoperta.
Fonte: Astronomical Jurnal
           Nasa
           Nature