Translate

sabato 22 febbraio 2014

Photo of the day

















Sole: Enorme Blast Solare - Sun: Huge Solar Blast


Un enorme flare solare, Lunedi, è stato espulso dal sole ed ha cominciato a viaggiare verso lo spazio aperto alla velocità di circa 2500 chilometri orari .La conseguenza per il nostro pianeta è stato solo una tempesta geomagnetica che ha causato aurore tra il confine canadese e in Nord America.Secondo un rapporto di Spaceweather.com l'esplosione solare di lunedi si è diretta fortunatamente lontano dal nostro pianeta.
Secondo il sito "L'esplosione ha inviato onde d'urto attraverso l'atmosfera del sole" . "Quelle onde d'urto, a loro volta, hanno innescato instabilità del plasma della corona solare che ha rilasciato forti emissioni radio. Questa emissione è stata ripresa da osservatori solari e stazioni radio  in tutto il lato diurno del nostro pianeta. " Tony Philips, lo scienziato dietro il sito Spaceweather.com, ha detto a  FoxNews.com che  l'esplosione era almeno 20 volte più grande della Terra. Nella tarda notte di Martedì, la NASA ha pubblicato un avvertimento circa una tempesta geomagnetica, che avrebbe potuto danneggiare  veicoli spaziali e satelliti. "
         ---------------------------ENGLISH VERSION----------------------------

A huge solar flare , Monday, was ejected from the sun and began to travel toward the open space at a speed of about 2,500 kilometers per hour. The consequence for our planet was just a geomagnetic storm that caused auroras between the Canadian border and North America.Secondo a ratio of Spaceweather.com solar explosion on Monday was fortunately directed away from our planet.
According to the website "The explosion sent shock waves through the atmosphere of the sun ." "Those shock waves, in turn, have triggered instability in the plasma of the solar corona which has issued strong radio emissions. This issue was taken up by solar observatories and radio stations around the dayside of our planet. " Tony Philips , the scientist behind the website Spaceweather.com , told FoxNews.com that the explosion was at least 20 times larger than Earth . Late in the night of Tuesday, NASA has issued a warning about a geomagnetic storm , which could damage spacecraft and satellites. "

USA: inquinamento ambientale - USA:Environment Pollution


I funzionari federali Giovedi hanno confermato una perdita di scorie nucleari in un deposito sud-est del New Mexico, ma potrebbero passare settimane prima che i lavoratori possano accedere in tutta sicurezza alla discarica sotterranea per determinare ciò che è accaduto. Il rilascio di radiazioni dalla Waste Isolation Pilot Plant non rappresenta una minaccia per la salute pubblica, sottolineano i funzionari, ma il segretario di Stato all'ambiente si è detto preoccupato sul  ritardo che si è avuto nel divulgare le informazioni sull'incidente.  Mercoledì sera il DOE ha confermato che la radiazione era anche stata rilasciata dal suolo, a circa mezzo miglio dal deposito. Il Segretario all'Ambiente Ryan Flynn ha detto che ha viaggiato a Carlsbad, non appena gli è stato detto Mercoledì notte che la radiazione era stata raccolta da un sensore dell'aria sopra terra. "Ci chiediamo perché ci sono voluti un paio di giorni per confermare l'evento radiologico al di fuori del deposito ," ha detto. "Noi esigiamo che i funzionari federali condividano le informazioni con il pubblico in tempo reale. Questa è la ragione per cui siamo qui." Franco ha detto che era il primo incidente del genere da quando WIPP ha aperto 15 anni fa e che i sistemi di emergenza hanno lavorato senza problemi dopo la segnalazione Venerdì notte tardi. Ha detto che i filtri  sono stati attivati ​​immediatamente, consentendo di sfuggire solo a tracce di radiazioni . I livelli di radiazione sotterranea da allora sono stati in calo, ha detto, indicando che era una fuoriuscita isolata. Flynn, tuttavia, ha detto, "Eventi come questo non dovrebbero mai accadere. Dal punto di vista dello Stato, un evento è decisamente troppo.
          ----------------------ENGLISH VERSION--------------------------
Federal officials Thursday confirmed a leak of nuclear waste at a southeastern New Mexico repository, but it could be weeks before workers can safely access the underground dump to determine what happened. The release of radiation from the Waste Isolation Pilot Plant poses no public health threat, officials emphasized, but the state environment secretary said he was concerned with the lag in getting information about the incident. The DOE on Saturday announced that it had shuttered operations in response to an underground radiation sensor. But it wasn't until Wednesday night that DOE confirmed that radiation had also been released above ground, about a half mile from the plant. And it wasn't until a Thursday press conference that Jose Franco, manager of the DOE's Carlsbad Field Office, confirmed publicly that readings from the monitors matched materials from the waste that is stored there, indicating a leak. Environment Secretary Ryan Flynn said he traveled to Carlsbad as soon as he was told Wednesday night that radiation had been picked up by an above ground air sensor. "We are wondering why it took a couple of days to confirm the radiological event outside of the underground," he said. "We will demand that federal officials share information with the public in real time. That's the reason we are here."
Franco said it was the first such incident since WIPP opened 15 years ago and that the emergency systems worked flawlessly after the alert late Friday night. He said the filters activated immediately, enabling only trace amounts of radiation to escape. The radiation levels underground have since been dropping, he said, indicating it was an isolated spill. Flynn, however, said, "Events like this should never occur. From the state's perspective, one event is far too many.

venerdì 21 febbraio 2014

Sri Lanka:Evento nello spazio -Sri Lanka:Event in the space


Scienziati di diverse università in Sri Lanka stanno esaminando le pietre sconosciute cadute su una casa in Ragala, Walapane - in una zona montuosa dello Sri Lanka - nelle prime ore del mattino di ieri (19 febbraio 2014). Almeno uno scienziato, il professor Athula Senarathna dell'Università di Peradeniya in Sri Lanka, ha detto oggi che la pietra era un meteorite, o una roccia dallo spazio. Il proprietario della casa su cui la strana pietra è caduta in Ragala è HB Ranjanee. Secondo Hiru News, una testata di notizie locali, la Divisione Crimine della polizia di Ragala ha condotto un'indagine sulla caduta della pietra sconosciuta. Il portavoce della polizia SSP Ajith Rohana ha detto a Hiru News che le particelle della pietra sono sparse in uno spazio di 26 metri quadrati. Il video che segue non è in inglese, ma ti dà una chiara idea della possibile caduta del meteorite in Ragala.

http://youtube.com/watch?v=G3Vq_2_Bq4k
---------------------English version--------------------
Scientists at several universities in Sri Lanka have been examining unknown stones that fell on a house in Ragala, Walapane - in a mountainous part of Sri Lanka - early in the morning yesterday (February 19, 2014). At least one scientist, Professor Athula Senarathna of the University of Peradeniya in Sri Lanka, said today that the stone was a meteorite, or rock from space. The owner of the house upon which the strange stone fell in Ragala is H.B. Ranjanee. According to Hiru News, a local news outlet, the Crime Division of the Ragala police conducted an investigation into the fall of the unknown stone. Police Media Spokesman SSP Ajith Rohana told Hiru News that particles of the stone scattered within an area of 26 square feet. The following video is not in English, but it gives you a clear idea of the possible meteorite fall in Ragala.

Photo of the day

21 febbraio 1953 - Francis Crick e James Watson scoprono la struttura della molecola del DNA
-------------------
February 21, 1953 - Francis Crick and James Watson discovered the structure of the DNA molecule

giovedì 20 febbraio 2014

Photo of the day


20 FEBBRAIO 1986 - L'Unione Sovietica lancia il 
primo modulo della stazione spaziale Mir
-----------------
February 20, 1986 - The Soviet Union launches the
 first module of the Mir space station

Fukushima : aggiornamento - update

Una nuova perdita di 100 tonnellate di acqua altamente radioattiva è stata scoperta a Fukushima, l'operatore della centrale lo ha dichiarato Giovedi dopo che lo ha rilevato in uno  dei reattori danneggiati dal terremoto ma ancora in funzione. L'acqua tossica non è fuoriuscita da un serbatoio di stoccaggio sul sito, ha detto un portavoce di Tokyo Electric Power, aggiungendo che era probabilmente contenuta, ma la notizia è un ulteriore colpo alla reputazione già martoriata della società. "Poiché non c'è modo di drenaggio vicino alla perdita, che è  lontana dall'oceano, è improbabile che l'acqua ha fatto la sua strada verso il mare," ha detto. Il serbatoio, una deli centinaia del sito che vengono utilizzati per immagazzinare l'acqua contaminata durante il processo di raffreddamento dei reattori rotti, si trova circa a 700 mt dalla riva. Tuttavia, l'acqua era altamente radioattiva, con una lettura di radiazione beta "a 230 milioni di becquerel per litro", ha detto. Il livello di contaminazione va confrontata con i limiti del governo di 100 becquerel per chilogrammo di cibo e 10 becquerel per litro nell'acqua potabile. Un becquerel è una l'unità di misura della  radioattività. La Radiazione beta,  da stronzio-90 cancerogeno, è potenzialmente molto dannosa per l'uomo e può causare danni al DNA. Ma è relativamente facile da evitare e non può penetrare in un sottile foglio di alluminio. "Siamo ora in procinto di recuperare l'acqua e la terra contaminata", ha aggiunto il portavoce. Il serbatoio contiene acqua filtrata senza cesio ma che contiene ancora stronzio, una sostanza che si accumula nelle ossa e può causare il cancro se consumato. Esistevano inizialmente nove termometri nel serbatoio, Kyodo News  riporta, ma otto sono ormai fuori uso. La Tepco ha dichiarato che può ancora monitorare la temperatura della zona con il termometro restante. Il dispositivo monitora la temperatura del carburante che è stato tenuto in "uno stato di arresto a freddo" per impedire una reazione nucleare autoindotta. L'annuncio della perdita di Giovedi è l'ultimo di una lunga serie di problemi all'impianto delle acque reflue della centrale. La TEPCO ha riversato migliaia di tonnellate di acqua sul reattori  per mantenerli freschi, e continua a farlo, ma deve conservare e ripulire l'acqua utilizzata in un numero crescente di serbatoi temporanei nel sito. Nel mese di agosto, la Tepco ha detto che circa 300 tonnellate di liquido radioattivo è possibile sia "sfuggito", in un incidente che le autorità di regolamentazione nucleare hanno detto rappresentava un "incidente grave" livello tre su sette punti dell' International Nuclear Event Scale delle Nazioni Unite. Due mesi dopo, l'impianto di Fukushima aveva un'altra fuga di acqua radioattiva contenente un isotopo che causa il cancro, forse in mare. A quel tempo,la TEPCO ha detto che una barriera destinata a contenere trabocchi radioattivi è stata violata in un punto da acqua contaminata con stronzio-90 - un isotopo a  lento decadimento prodotto durante reazioni nucleari.
                      ---------------------------------ENGLISH VERSION------------------------------
 A new leak of 100 tons of highly radioactive water has been discovered at Fukushima, the plant's operator said on Thursday after it revealed only one of nine thermometers in a crippled reactor was still working. The toxic water is no longer escaping from a storage tank on the site, said a spokesperson for Tokyo Electric Power, adding it was likely contained, but the news is a further blow to the company's already-battered reputation for safety. "As there is no drainage way near the leak, which is in any case far from the ocean, it is unlikely that the water has made its way into the sea," he said. The tank, one of hundreds at the site that are used to store water contaminated during the process of cooling broken reactors, sits around 700m from the shore. However, the water was highly radioactive, with a beta radiation reading "at 230 million becquerel per litre", he said. The contamination level compares with government limits of 100 becquerels per kilogramme in food and 10 becquerels per litre in drinking water. A becquerel is a unit of radioactivity. Beta radiation, including from cancer-causing strontium-90, is potentially very harmful to humans and can cause damage to DNA. But it is relatively easy to guard against and cannot penetrate a thin sheet of aluminium. "We are now in the process of recovering the leaked water and the earth it has contaminated," the spokesperson added. The tank holds water filtered to remove caesium but which still contains strontium, a substance that accumulates in bones and can cause cancer if consumed.
The accident came a day after Tepco announced that one of the two thermometers in the lower part of the No 2 reactor pressure vessel is out of order. There were originally nine thermometers in the vessel, Kyodo News reported, but eight have now stopped working. Tepco said it can still monitor the temperature of the area with the remaining thermometer, Kyodo News and the Asahi Shimbun reported. The device was monitoring the temperature of fuel that has been kept in "a state of cold shutdown" to prevent a self-sustaining nuclear reaction - criticality - the Asahi said. Thursday's leak announcement is the latest in a long line of problems the utility has had with waste water at the plant. Tepco poured thousands of tons of water onto runaway reactors to keep them cool, and continues to douse them, but has to store and clean that water in a growing number of temporary tanks at the site. In August, Tepco said around 300 tons of radioactive liquid was believed to have escaped, an incident regulators said represented a level-three "serious incident" on the UN's seven-point International Nuclear Event Scale. Two months later, the Fukushima plant had another leak of radioactive water containing a cancer-causing isotope, possibly into the sea. At that time, Tepco said a barrier intended to contain radioactive overflow was breached in one spot by water contaminated with strontium-90 - a slow-decaying isotope produced during nuclear reactions - at 70 times the legal limit for safe disposal.

mercoledì 19 febbraio 2014

Evento nello spazio - Event in the space


Mercoledì 19 Febbraio 2014 alle 07:45 (07:45) UTC
Argentina
Stato di Santa Fe
El Trebol spazio aereo
L'Esperto spaziale Argentino  Jorge Coghlan ha dichiarato che l'enorme boato sentito il Martedì e che ha impaurito molte persone nella provincia centrale di Santa Fe è stato causato da un "meteorite, che si è disintegrato entrando nell'atmosfera e ha causato una vibrazione imponente". L'incidente è stato segnalato a metà mattina. "E' accaduto ad una altitudine di circa 70 chilometri", ha detto Coghlan che ha aggiunto che la "roccia spaziale quando penetra l'atmosfera, potrebbe essere sentito chiaramente in un raggio di 40 chilometri ". Tuttavia in questo caso il raggio è stato stimato in 300 chilometri. I Vigili del Fuoco della città di El Trebol nella provincia centrale di Santa Fe era stato avvertito dalla NASA che a la mattina era possibile un fenomeno di questo tipo ", e molto probabilmente questo è quello che è successo". Il capo dei Vigili del Fuoco locale ha detto che, secondo quanto riferito da diversi uffici il boato è stato sentito in un raggio di 250-300 km, quindi è accresciuta la paura e i timori che avrebbe potuto essere una scossa di terremoto. Marcos Escajadillo, capo della provincia di Santa Fe della Protezione Civile ha detto che a causa dell'impatto e l'estensione del boato, "tutti i meccanismi di emergenza sono andati in allerta. Attualmente siamo in attesa di una relazione della Commissione Nazionale Attività Spaziali, anche se in questa fase possiamo confermare alcun impatto sulla terra ". "Abbiamo rapporti da una superficie di 120 chilometri e tutto  conferma che è stato un evento di alta quota. La Pressione di radiazione ha generato vibrazioni a livello superficiale e nelle vetrate, come se ci fosse stato un piccolo terremoto", ha aggiunto Coghlan. L'esperto del Centro Space Observers ha detto che "si stima che 100.000 elementi di questo tipo bombardano la Terra ogni giorno, ma sono per lo più così piccoli che non sono rilevabili". Per quanto riguarda l'elemento che ha causato il fenomeno presente Martedì, Coghlan ha detto che non era più grande di un pugno, ma è entrata in atmosfera ad una velocità di 130.000 chilometri orari.

---------------------------ENGLISH VERSION---------------------------

Argentine space expert Jorge Coghlan said that the huge bang heard on Tuesday and that scared many people in central Santa Fe province was caused by a "meteorite which disintegrated on entering the atmosphere and thus caused a major vibration". The incident was reported early mid morning. "This happened at an altitude of approximately 70 kilometers", said Coghlan who added that as the "space rock penetrates the atmosphere; in a radius of forty kilometers it could be clearly heard". However in this case the radius area was estimated in 300 kilometers. The Fire Brigade of the town of El Trebol in central Santa Fe province had been warned by NASA that sometime in the morning a phenomenon of this kind was possible, "and most probably that is what happened". The head of the local Fire Brigade said that according to reports from different offices the bang was heard in a radius of 250 to 300 kilometers, thus the fright and fears it could have been an earth tremor. Marcos Escajadillo, head of Santa Fe province Civil Protection said that because of the impact and extension of the bang, "all emergency mechanisms went on alert. Currently we are waiting for a report from the Space Activities National Committee, although at this stage we can confirm no impact on land". "We have reports from an area of 120 kilometers and it all confirms it was a high altitude event. Radiation pressure generated the vibrations at surface level and in window glasses as if it had been a minor earthquake" added Coghlan. The expert from Code, Center of Space Observers said that "an estimated 100.000 elements of this kind bombard the Earth every day but they are mostly so small that they are not detectable". As to the element which caused the phenomenon registered on Tuesday, Coghlan said it wasn't larger than a fist, but it enters the atmosphere at a speed of 130.000 kilometers. Further more if it had happened in full day light and clear sky "we could have easily detected the lightning bolt".

Usa: Ancora incidenti in deposito nucleare -Use: Still accidents in nuclear storage


Inquinamento ambientale in New Mexico
Deposito di scorie radioattive
Il Dipartimento dell'Energia ha sospeso le normali operazioni per il quarto giorno al deposito per i rifiuti nucleari della difesa dopo che una fuga di radiazioni all'interno delle gallerie di sale dove il materiale è sepolto. I funzionari del sito, noto come il Waste Isolation Pilot Plant, o WIPP,hanno attivato i ​​filtri aria per per precauzione e hanno vietato al personale di entrare nel deposito di 2.150 metri di profondità . I Sensori di radiazione hanno suonato gli allarmi alle 23:30 Venerdì, quando non erano presenti operai. I funzionari del sito sono certi che alcun effetto sulla salute umana è possibile, dicendo che nessuna radiazione è sfuggita  in superficie. Ma hanno detto poco circa l'entità del problema o come potrebbe essere ripulito. "I funzionari del WIPP continuano a monitorare la situazione", ha detto la portavoce Deb Gill. "Stiamo sottolineando che non vi è alcuna minaccia per la salute umana e l'ambiente." Per quanto tempo il repository rimarrà chiuso e gli effetti sul programma nucleare di pulizia di difesa sono ancora poco chiari. Gill ha detto che l'arresto del deposito si è verificato all'inizio di questo mese dopo un altro incidente in cui un camion ha preso fuoco in un tunnel sotterraneo. Tale questione è ancora oggetto di indagine. Nel 2012,sono state effettuate 846 spedizioni in discarica, più di due al giorno.
--------------------English Version------------------------
Environmental Pollution in New Mexico
Storage of radioactive waste
The Department of Energy has suspended normal operations for the fourth day at the garbage dump nuclear defense after a radiation leak inside the galleries of the rooms where the material is buried. Officials of the site, known as the Waste Isolation Pilot Plant , or WIPP , have activated the air filters as a precaution and have banned staff from entering the warehouse of 2,150 meters in depth. The radiation sensors have sounded the alarm at 23:30 Friday, when workers were not present . Officials of the site are assured that any effect on human health is possible , saying that no radiation has escaped to the surface. But they have said little about the extent of the problem or how it could be cleaned up. " WIPP officials continue to monitor the situation," said spokeswoman Deb Gill. "We are emphasizing that there is no threat to human health and the environment. " How long the repository is closed and the effects on the nuclear program of cleaning of defense are still unclear . Gill said that the arrest of the deposit occurred earlier this month after another incident in which a truck caught fire in an underground tunnel. This matter is still under investigation . In 2012, 846 shipments were made in the landfill, more than two a day.

martedì 18 febbraio 2014

Photo of the day

Alessandro Giuseppe Antonio Anastasio Volta (Como, 18 febbraio 1745 – Como, 5 marzo 1827)
FISICO ITALIANO-ITALIAN PHYSICAL
---------------------
Plutone , pianeta nano orbitante nelle regioni periferiche del sistema solare
scoperto il 18 febbraio 1930 da Clyde Tombaugh
Pluto, the dwarf planet orbiting in the peripheral regions of the solar system 
discovered February 18, 1930 by Clyde Tombaugh




L'asteroide 2000 EM26, pericolo scampato( video) - Asteroid 2000 EM26, escaped danger (video)

L'asteroide 2000 EM26 misura circa 270 metri di diametro,come 3 campi da calcio e attraversa il sistema solare ad una velocità di 44.000 chilometri all’ora e passerà  a 8.8 volte la distanza della terra dalla Luna.. Anche se non è stato definito un "Near Earth Object", NEO per gli amanti degli acronimi , incute parecchio timore a chi non conosce bene questa materia.  
Il rischio di colpire il nostro pianeta,è nullo , ma è comunque seguito dal sito del JPL (Jet Propulsory Laboratory, CALTECH, California), dove si può osservare l’animazione del suo transito o in streaming video attraverso la Slooh Space Camera, che comincerà a trasmettere alle 2 antimeridiane del 18 febbraio. 
 Oggetti del genere non sono frequentissimi, l'ultimo è apparso nei nostri cieli giusto un anno fa, quello esploso su celi di Chelyabinsk, in Russia, che ha danneggiato interi edifici e ferito un migliaio di persone pur essendo molto più piccolo, circa un quarto di questo. Tutto ciò genera sicuramente timore che prima o poi un oggetto del genere possa abbattersi su una città e proprio per questo è da tempo esiste una rete d’osservazione spaziale che traccia i meteoriti di maggiori dimensioni in modo da avere il tempo per reagire alla minaccia prima che sia troppo tardi.......
-------------------------------ENGLISH VERSION-----------------------------
Asteroid 2000 EM26 measures approximately 270 meters in diameter, like 3 football fields and through the solar system at a speed of 44,000 miles per hour and will go to 8.8 times the distance of the earth from the moon .. Although it was not called a "Near Earth Object" NEO for lovers of acronyms, inspires a lot of fear in those who are not familiar with this matter. The risk of hitting our planet, is null, but it is still below the site of the JPL (Jet Propulsory Laboratory, CALTECH, California), where you can see the animation of its transit or streaming video through the Slooh Space Camera, which begin transmitting at 2 am on February 18. Such items are not frequent, the last appeared in our skies just a year ago, that exploded on conceal Chelyabinsk, Russia, which has hurt whole buildings and injured a thousand people despite being much smaller, about one-quarter of this. All this will undoubtedly generate fear that sooner or later such an object can befall a city, and for this reason there has long been a goal of space observation track meteorites larger so you have time to react to the threat before it is too late .......


Venezuela : Ancora violenza - Venezuela: More violence


Contro il governo Venezuelano del presidente Nicolas Maduro,  Lunedi ,nella città costiera di Carupano, a seguito di una manifestazione, un giovane di 17 anni , Jose Ernesto Mendez, è deceduto dopo essere stato colpito da un veicolo in movimento. Tutto è avvenuto nel quadro di una serie di manifestazioni, molte delle quali sfociate in guerriglia, che negli ultimi giorni hanno scosso il Venezuela . Questa quarta vittima va ad aggiungersi ad altri 3 manifestanti morti nei giorni scorsi nella capitale Caracas. Le proteste si sono moltiplicate da quando il presidente Maduro  è stato eletto l'anno scorso. Il Leader dell'opposizione Hardline Leopoldo Lopez, 42 anni, ha chiamato i suoi sostenitori ad accompagnarlo su un corteo anti-governo. Egli ha poi intenzione di consegnarsi alle autorità, che hanno emesso un mandato di cattura per lui con accusa di omicidio e terrorismo legati alla recente violenza.
------------------------ENGLISH VERSION--------------------------------
Against the Venezuelan government of President Nicolas Maduro, Monday, in the coastal town of Carupano, as a result of an event, a young man of 17 years, Jose Ernesto Mendez, died after being struck by a moving vehicle. Everything happened as part of a series of events, many of which resulted in guerrilla warfare, which in recent days have shaken Venezuela. This fourth victim is in addition to other 3 protesters killed in recent days in the capital Caracas. The protests have multiplied since President Maduro was elected last year. The Hardline opposition leader Leopoldo Lopez, 42, called his supporters to accompany him on an anti-government march. He then plans to surrender to authorities, who have issued an arrest warrant for him on charges of murder and terrorism linked to the recent violence.




lunedì 17 febbraio 2014

Photo of the day

Giordano Bruno, nato Filippo Bruno (Nola, 1548 – Roma, 17 febbraio 1600)

Wormhole: la migliore soluzione al mistero del viaggio nel tempo - Wormhole: The best solution to the mystery of time travel


Nonostante i "muoni" , minuscole particelle simili agli elettroni, siano stati inviati avanti nel tempo manipolando la gravità intorno a loro, gli scienziati sanno di essere ancora ben lontani da sviluppare una tecnologia in grado di inviare uomini nel futuro. E' vero la teoria della Relatività non vieta la possibilità del viaggio nel tempo nel futuro, ma il viaggio nel passato è ancora relegato nei romanzi e nei film di fantascienza, difatti ancora più scontro crea tra gli scienziati la possibilità di spostarsi indietro nel tempo.Eppure, astrofisico Eric W. Davis, dell'Istituto Internazionale EarthTech for Advanced Studies di Austin, sostiene che è possibile, attraverso un mezzo ,ancora solo teorico, che è il wormhole niente altro che un passaggio teorico attraverso lo spazio-tempo che è previsto dalla relatività, non a caso Einstein teorizzò con il fisico Rosen uno di questi cunicoli (ponte di Einstein-Rosen). Secondo Davis si può andare nel futuro o nel passato utilizzando wormhole attraversabili. Sia la teoria generale della relatività ch la teoria quantistica sembrano offrire diverse possibilità per viaggiare lungo quello che i fisici chiamano "curva chiusa tipo tempo", o un percorso che attraversa il tempo e lo spazio, in sostanza, una macchina del tempo.
Un wormhole consentirebbe ad una astronave di partire da un punto ed arrivare ad un altro prima che la luce completi il suo percorso, semplicemente utilizzando una scorciatoia "wormhole" (buco del bruco n.d.r.) attraverso lo spazio-tempo. In questo modo, il veicolo non viene effettivamente rompere la regola universale che non è possibile superare la velocità della luce perché la nave effettivamente mai viaggia ad una velocità più veloce della luce,verrebbe quindi utilizzato non solo per tagliare lo spazio ma anche il tempo.Secondo le attuali conoscenze degli scienziati, mantenere un wormhole abbastanza stabile per attraversarlo richiede grandi quantità di materia esotica, una sostanza che è ancora molto poco conosciuta, materia necessaria per accelerare a velocità relativistiche una estremità del wormhole (fondamentale per la riuscita della macchina del tempo). I fisici avrebbero dovuto trovare un modo per generare e sfruttare grandi quantità di materia esotica se sperano di raggiungere questo viaggio quasi-più veloce della luce
Ci sono diverse teorie su come le leggi della fisica potrebbero funzionare per impedire viaggio nel tempo e sui rischi a compiere tali esperimenti,teorie filosofiche molto spesso più che fisiche ....ma tutte ben argomentate, vedi la teoria della protezione cosmologica..... 
-----------------------------ENGLISH VERSION-------------------------------
Despite the " muon " , tiny particles similar to electrons , have been sent back in time by manipulating the gravity around them , scientists know they are still far from developing a technology to send men into the future. It 's true the theory of relativity does not forbid the possibility of time travel into the future, but the journey is still relegated to the past in novels and science fiction movie, in fact, creates even more conflict among scientists the chance to move back in time. Yet , astrophysicist Eric W. Davis, EarthTech International Institute for Advanced Studies at Austin, argues that it is possible, through a medium , still only theoretical , that the wormhole is nothing more than a theoretical passage through space - time that is predicted by relativity , not by chance Einstein theorized with the physical Rosen one of these burrows ( Einstein- Rosen bridge ) . According to Davis, you can go in the future or in the past using traversable wormholes . Both the general theory of relativity, quantum theory ch seem to offer several possibilities to travel along what physicists call " closed time-like curve ," or a path that travels through time and space , in essence, a time machine .
A wormhole would allow a spaceship to get from one point to another , and before the light to complete its journey , simply by using a shortcut " wormhole " ( hole caterpillar ed) through space - time . In this way , the vehicle is not actually break the universal rule that it is not possible to exceed the speed of light because the ship never actually travels at a speed faster than light , would then be used to cut not only the space but also time . according to the current knowledge of scientists, maintain a wormhole stable enough to cross it requires large amounts of exotic matter , a substance that is still very little known, the field required to accelerate to relativistic speeds one end of the wormhole ( essential for the success of the Time Machine ) . Physicists would have to find a way to generate and exploit large amounts of exotic matter if they hope to reach this quasi- travel faster than light
There are several theories about how the laws of physics might work to prevent time travel and the risks to carry out such experiments , philosophical theories very often more than physical .... but all well argued , see the theory of cosmological protection ... ..




domenica 16 febbraio 2014

Scienza: nuovo passo verso la fusione nucleare -- Science: a new step towards nuclear fusion


La rivista on-line Nature pubblica un articolo circa uno studio che sta avvenendo presso  il laboratorio National Ignition Facility inerente la fusione nucleare. La fusione di atomi di idrogeno, il processo che alimenta il sole, è diverso dalla fissione nucleare, che è la "frattura" di atomi che si trova nel cuore delle centrali nucleari di oggi, entrambi i processi rilasciano energia, ma gli scienziati perseguono la fusione perchè causa diversi vantaggi. pre primo la reperibilità del combustibile,l'idrogeno, che  è praticamente illimitata, disponibile da acqua di mare, ad esempio, in contrasto con l'uranio utilizzato nelle centrali nucleari. In secondo luogo l'energia di fusione eviterebbe la necessità per la conservazione a lungo termine dei rifiuti radioattivi. Ma veniamo all'esperimento:
In ogni prova, 192 raggi laser vengono sparati brevemente in un cilindro d'oro da mezzo pollice. Il cilindro ha nel centro una piccola ampolla che conteneva il combustibile, che era una miscela di due tipi di idrogeno, chiamato deuterio e trizio. L'energia dal laser ha iniziato un processo che comprime la sfera riducendo le dimensioni di questa di molte volte, in una condizione di altissima pressione e temperatura , gli atomi di idrogeno si sono fusi (ovviamente tutto in una reazione microscopica).
Ovviamente la fusione nucleare è utile solo se produce più energia di quella che usa, ed i risultati sono ancora lontani, anche se l'idrogeno ha prodotto più energia di quanta ne ha assorbita il laser.
Altra scoperta chiave è stata la prova che l'energia creata dalla reazione di fusione tornava indietro nel carburante rimanente, un processo definito di "bootstrap", elemento necessario per far si che la produzione energia incrementi. Rimangono aperti, comunque, altri studio per produrre energia dalla Fusione Nucleare, ad esempio in Francia è allo studio un enorme dispositivo sperimentale che dovrebbe utilizzare campi magnetici.
---------------------------ENGLISH VERSION------------------------------
The on-line magazine Nature published an article about a study that is taking place at the National Ignition Facility inherent in laboratory nuclear fusion. The fusion of hydrogen atoms , the process that powers the sun , is different from nuclear fission, which is the " fracture " of atoms which is located in the heart of nuclear power plants today, both processes release energy , but scientists are pursuing the fusion because due to several advantages. the first pre availability of the fuel, hydrogen, which is virtually unlimited, available from sea water , for example, in contrast to the uranium used in nuclear power plants . Secondly the energy of fusion would avoid the need for long-term storage of radioactive waste. But let's experiment :
In each trial , 192 laser beams are fired briefly in a cylinder of gold by half an inch. The cylinder has in the center a small ampoule that contained the fuel , which was a mixture of two types of hydrogen , called deuterium and tritium . The energy from the laser has started a process that compresses the sphere by reducing the size of this many times , in a condition of high pressure and temperature , the hydrogen atoms are fused (obviously all in a microscopic reaction ) .
Obviously, nuclear fusion is only useful if it produces more energy than it uses , and the results are still far away , even if the hydrogen produced more energy than it has absorbed the laser.
Another key finding is evidence that the energy created by the fusion reaction came back into the remaining fuel , a process called "bootstrap " , which is necessary to ensure that the energy production increases . Remain open , however, other studios to produce energy from nuclear fusion , for example in France are studying a huge experimental device that would use magnetic fields.