Translate

sabato 7 dicembre 2013

ALLARME NUCLEARE (livello medio) - AUSTRALIA


Sabato 7 dicembre 2013 alle 13:04 (13:04) UTC
AUSTRALIA, TERRITORI DEL NORD

Un serbatoio  presso la miniera di uranio di  Ranger, nel Parco Nazionale di Kakadu ha rilasciato quello che i proprietari  dicono, è almeno un milione di litri di liquami radioattivi acidi, in ciò che essi descrivono come uno dei più grandi incidenti nucleari nella storia australiana. Il sito potrebbe essere chiuso per un massimo di due mesi,  operatori minerari cercano di contenerla, ha detto Justin O'Brien, capo esecutivo della Gundjeihmi Aboriginal Corporation (GAC), che rappresenta gli aborigeni del popolo Mirarr della zona. Alle 01:00 il Sabato mattina un buco è stato scoperto nel lato di un serbatoio, il personale è stato evacuato prima del crollo. "Questo è almeno un milione di litri di materiale radiologico nella forma di un acido lo stesso si sta versando negli scarichi delle acque piovane.È la terza violazione della sicurezza nel sito in poco più di un mese.

Parlamento cinese: il Giappone non ha "alcun diritto di criticare" la zona di difesa aerea

7 dicembre, 2013, 09:24 IST 

PECHINO: il parlamento cinese ha dichiarato che il Giappone non ha alcun diritto di criticare l'istituzione di una zona di difesa aerea cinese, che è in conformità del diritto internazionale, questo è quanto riferito dai  media di stato Sabato. Giappone, Corea del Sud e il loro alleato , Stati Uniti hanno tutti protestato per la decisione della Cina, il mese scorso, di dichiarare una zona di identificazione della difesa aerea in un'area che comprende le isole al centro di una disputa territoriale tra Pechino e Tokyo. Il Congresso Nazionale del Popolo della Cina si oppone fermamente alla cosiddetta delibera della Camera bassa del parlamento del Giappone , ha dichiarato Xinhua, citando una dichiarazione del Congresso. I legislatori giapponesi hanno adottato una risoluzione per protestare contro le "misure spericolate e rischiose" della Cina e hanno detto che non avrebbero mai accettato "tentativi unilaterali per cambiare lo status quo"di Pechino. dichiarazioni del parlamento cinese hanno anche ribadito la posizione della Cina sulle l' Isole Diaoyu, isole Senkaku  come sono conosciute in Giappone, sono parte del territorio sovrano cinese, che il Giappone ha cercato di invadere con la propria zona di difesa aerea. L'assemblea cinese ha accusato il Giappone per la tensione sul Mar Cinese orientale, e ha invitato il Giappone a fermare le sue parole "provocatorie"e azioni al fine di ricucire i rapporti, Xinhua. All'inizio della giornata in visita il ministro degli Esteri australiano Julie Bishop ha minimizzato discordia sopra la zona di difesa aerea dopo l'incontro con il ministro degli Esteri cinese Wang Yi . 

Terremoto Giappone

Terremoti: Giappone, faglia 2011 piu' 'scivolosa' del previsto 13:17 07 DIC 2013

(AGI) - Washington, 7 dic. - Un team internazionale di scienziati ha misurato il calore di frizione che si e' generato durante la rottura della faglia del terremoto del Giappone del 2011. La quantita' di calore e' stata minore del previsto, il che significa, a quanto si legge nello studio pubblicato su Science, che la faglia era piu' "scivolosa" di quanto si pensasse. E' la prima volta che gli studiosi usano misure precise di temperatura per calcolare le dinamiche della frizione della faglia si slittamento. "Questo studio ci fa capire, come mai prima, in che modo si e' comportato il sisma", ha commentato Robert Harris, della Oregon State University e co-autore dello studio. Per raggiungere la faglia, gli scienziati hanno trivellato 800 metri sotto il fondo marino, a circa 7 chilometri di profondita', spingendosi ai limiti della capacita' tecnologiche attuali. Gli studiosi hanno calcolato una anomalia termica di circa 0,31 gradi Celsius che corrisponde a circa 27 milioni di joule di energia per metro quadro dissipata durante il terremoto. Il coefficiente di frizione, relativo alla resistenza relativa del movimento fra i blocchi, era di 0,08, "sorprendentemente piccolo" secondo gli scienziati. (AGI)

Polizia di Belfast attaccata due volte in due giorni

Repubblicani dissidenti accusati 


La polizia di Belfast è sotto attacco di armi per la seconda volta in 24 ore.
I repubblicani sono stati accusati per la sparatoria in cui due proiettili hanno colpito un veicolo blindato della polizia sulla Suffolk Road a West Belfast intorno 23:45 di ieri sera.
Il Servizio di Polizia dell'Irlanda del Nord ha confermato oggi che nessuno dei loro ufficiali è rimasto ferito nell'incidente.
"Per la seconda notte di fila, gli agenti di polizia  si sono trovati sotto attacco da parte di terroristi", ha dichiarato il comandante George Clarke.
"Questi ufficiali escono ogni giorno per servire questa comunità e dovrebbero essere liberi di farlo senza la minaccia di attacco."
 Alex Attwood ha dichiarato che ora c'è una "tendenza preoccupante" della città, con due tentativi di assassinare funzionari di polizia in 24 ore.
"Coloro che sono impegnati in questo tipo di violenza sconsiderata non avanzano alcun ideale politico, stanno solo danneggiando la comunità che sostengono di rappresentare", ha detto.
Giovedi 'sera il gruppo terroristico repubblicana Oghlaigh na hEireann ha sparato almeno 10 colpi a veicoli della polizia a guardia di una protesta lealista a nord di Belfast.
Winston Irvine, un rappresentante del Progressive Unionist Party, che è legata alla Ulster Volunteer Force, ha accusato i dissidenti di tentare di antagonizzare la comunità unionista, così come cercare di uccidere gli agenti di polizia.
"Questo è stato un attacco contro tutta la comunità. 
Irvine ha lanciato un appello ai paramilitari lealisti chiedendo di non fare rappresaglia in risposta ai crescenti attacchi di terroristi repubblicani in tutta l'Irlanda del Nord nelle ultime settimane.
Uomo dello Sinn Féin Nord di Belfast  Gerry Kelly ha  descritto l'attacco armato come "sconsiderato".
Ha aggiunto: "Quelli dietro a questo attacco  non sono in alcun modo rappresentativo di questa comunità."

6 detenuti in Messico per il furto di materiale radioattivo

7 dicembre 2013
Sei persone ricoverate in un ospedale nel Messico centrale per il test radiazioni sono sospettati del furto di un camion contenente cobalto-60,potenzialmente mortale, degli uomini detenuti, età 16-38, solo il sedicenne ha mostrato segni di esposizione a radiazioni e lui era in buona salute. quanto sopra dichiarato da un portavoce del Dipartimento della Sanità di Hidalgo.
I sei sono stati arrestati Giovedi come parte delle indagini e portati all'ospedale generale di Pachuca per il test. 
Gli uomini sono stati consegnati alle autorità federali in relazione al caso del camion  rubato Lunedi a seguito di una rapina a mano armata al di fuori di Città del Messico. Il cobalto-60 che trasportava era per apparecchiature di radioterapia.
I funzionari non hanno riferito il ruolo che ogni uno di sei avrebbe avuto nel furto.
Il furto ha innescato avvisi in sei stati messicani e Città del Messico, così come le notifiche internazionali verso gli Stati Uniti e l'Agenzia internazionale dell'energia atomica di Vienna.
L'Agenzia internazionale dell'energia atomica ha detto che il cobalto ha un'attività di 3.000 curie, o di categoria 1, che significa "sarebbe probabilmente fatale per stando vicino a questa quantità di materiale radioattivo non schermato per un periodo  da pochi minuti a un'ora. "
"Quello che mi è stato detto (Giovedi) è che ci potrebbero essere due persone con sindrome di radiazioni gravi, ma io non ho la conferma", ha detto Juan Eibenschutz, direttore generale della Commissione Nazionale del Messico di sicurezza nucleare e controlli di sicurezza.
L'incidente ha sollevato preoccupazioni che il materiale potrebbe essere stato rubato per fare una bomba sporca, un esplosivo convenzionale che diffonde materiale radioattivo. Ma i funzionari messicani hanno detto che i ladri sembravano aver preso di mira il camion carico per una piattaforma mobile e gru, e che probabilmente non conoscevano del carico pericoloso.
Il camion è stato trovato abbandonato Mercoledì circa 24 chilometri da dove è stato rubato, e il contenitore per il materiale radioattivo è stato trovato aperto. Il cobalto-60 è stato lasciati a circa mezzo miglio dal camion in un campo rurale .
Il materiale proveniva da apparecchiature di radioterapia in un ospedale nella città settentrionale di Tijuana ed è stato trasportato al deposito dei rifiuti nucleari nello stato del Messico, che confina con Città del Messico.


Sei persone ricoverate in Messico con sintomi di radiazione

Sab 7 dicembre 2013 10:37
- l'agenzia di stampa statale messicana  ha riferito che cinque adulti e un adolescente sono stati ricoverati in Messico con sintomi associati con la radioattività, il giorno dopo che le autorità hanno recuperato tutto il materiale radioattivo prelevato da un camion rubato.
un ragazzo di16 anni e un uomo di 25 anni, sono sotto la custodia della polizia in ospedale nello stato di Hidalgo, con sintomi quali vomito, nausea e vertigini, ma le autorità non hanno reso noto se essi siano stati sospettati di furto.
"I due hanno gravi problemi di salute", ha detto il sottosegretario di Hidalgo della salute Jose Antonio Garcia Copca. La polizia ha isolato l'ospedale della città di Pachuca.
Le autorità credono che la coppia abbia avuto contatti con un dispositivo medico per il trattamento del cancro che era a bordo del camion rubato in Hidalgo Lunedi.
Una capsula contenente cobalto-60 radioattivo  è stato rimosso dal dispositivo ed è stato trovato abbandonato in un campo a circa un chilometro (0,6 miglia) dal camion Mercoledì.
COPCA Garcia non ha specificato se i due sono i ladri o se fossero parte di una famiglia che è stata messa sotto sorveglianza medica dopo aver toccato la macchina  per teletherapy  vuota.
La Commissione nazionale sulla sicurezza nucleare e controlli di sicurezza ha avvertito che chiunque ha toccato la sorgente radioattiva potrebbe probabilmente morire rapidamente.

venerdì 6 dicembre 2013

Attentano nello Yemen 52 morti

Ven 6 Dic 2013 19:18 CEST
Un gruppo di Al Qaeda  rivendica la responsabilità per l'attacco
52 persone uccise, tra cui medici stranieri
 Turbolenze yemenita comporta rischi per l'Arabia Saudita.
SANAA, 6 dicembre (Reuters) - Il Ministero della Difesa yemenita ha detto che Venerdì  aveva ripreso il pieno controllo del suo posto militare a Sanaa un giorno dopo un attacco di militanti che ha ucciso 52 persone, e un gruppo affiliato ad al Qaeda ha rivendicato la responsabilità per l'assalto.
Le truppe hanno ucciso 11 militanti nella violenza innescata da un kamikaze e da uomini armati che indossavano uniformi dell'esercito, ha riferito il ministero. Tra i morti c'erano anche medici provenienti da Germania, Vietnam, India e Filippine, e 167 persone sono rimaste ferite.E 'stato il peggior attacco del genere in 18 mesi, aumentando le preoccupazioni internazionali sulle minacce provenienti da uno Stato che condivide un lungo confine con l'Arabia Saudita, primo esportatore mondiale di petrolio, e affianca rotte di navigazione internazionali chiave.
Il governo yemenita ad interim sta combattendo secessionisti del sud ei ribelli del nord, oltre ai militanti legati ad al Qaeda, che stanno cercando di rovesciare il governo e imporre la loro versione della legge islamica.
Un comunicato del ministero della Difesa ha detto che tre dei militanti sono stati uccisi alla porta del posto di guardia dell'esercito, tre all'interno dei locali dopo che avevano ucciso i medici stranieri in un ospedale, mentre altri cinque sono stati perseguiti e uccisi in seguito Giovedi.
La responsabilità per l'attacco è stato rivendicato da Ansar al-Sharia (Partigiani della legge islamica), un ramo di al Qaeda nella Penisola Arabica (AQAP), con sede in Yemen tra i più attivi e più forti della rete jihadista globale.
I mujaheddin (combattenti sacri) hanno pesantemente colpito una di queste stanze nella sede centrale del Ministero della Difesa", ha dichiarato Ansar al-Sharia in un post di Twitter Venerdì.
Murad Batal al-Shishani, un analista londinese di gruppi islamici, ha detto alla Reuters che l'attacco è stato in grado di rafforzare la cooperazione americano-yemenita contro le minacce alla sicurezza.
Shishani ha detto che l'attacco di Giovedi, che ha unito un attentato suicida con una sparatoria, sembrava un tentativo di "attacco stile Mumbai", riferendosi a un assalto 2008 sulle due hotel della città indiana che ha ucciso quasi 200 persone.
Nel luglio 2012, un attentatore suicida in uniforme dell'esercito yemenita ha ucciso più di 90 persone che facevano le prove per una parata militare nella capitale. AQAP successivamente rivendicato la responsabilità. (Segnalazione da Mohammed Ghobari a Sanaa e Stephen Kalin a Dubai; Scritto da Mahmoud Habboush; Montaggio di Mark Heinrich)

Centrale Nucleare di Fukushima n ° 1 Estremo livello di pericolo

Lunedi, 29 July 2013 alle 06:32 (06:32) UTC
Il governo giapponese ha detto Giovedi che avrebbe preso in considerazione lo scarico di acqua radioattiva dalla centrale nucleare di Fukushima nell'oceano Pacifico. "Risponderemo considerando il consiglio" dell'Agenzia internazionale dell'energia atomica (AIEA),  ha dichiarato il capo di gabinetto Yoshihide Suga  in una conferenza stampa . Juan Carlos Lentijo, che ha guidato un team AIEA in Giappone, ha dichiarato a Tokyo il Mercoledì che "lo scarico controllato, è una pratica normale in tutti gli impianti nucleari nel mondo". L'operatore, Tokyo Electric Power Co, sta lottando per affrontare una massiccia quantità di acqua radioattiva presso l'impianto, che ha subito crolli a tre dei suoi sei reattori dopo essere stato colpito dal terremoto del marzo 2011 e tsunami. La squadra AIEA ha trascorso 10 giorni osservando il processo di disattivazione della centrale di Fukushima, 230 chilometri a nord-est di Tokyo.  la Tokyo Electric ha a che fare con una quantità crescente di acqua radioattiva presso l'impianto che continua a iniettare acqua nei tre reattori per mantenerli freschi. "La situazione resta molto complessa, e ci continuerà ad esserlo. Alla fine di novembre, l'operatore ha iniziato a rimuovere più di 1.500 gruppi di barre di combustibile dal reattore 4. "Siamo ancora all'inizio di un lungo processo", ha detto Lentijo.«Ma il Giappone sta guadagnando una migliore comprensione della situazione, una comprensione che è fondamentale per affrontare le sfide."

hacker rubano 2M di password Facebook Twitter gmail

Gli hacker hanno rubato nomi utente e password per quasi due milioni di account a Facebook, Google, Twitter, Yahoo e altri, secondo un rapporto pubblicato questa settimana.

La massiccia violazione dei dati è stato il risultato di software di keylogging maliziosamente installato su un numero incalcolabile di computer in tutto il mondo, secondo i ricercatori della società di sicurezza informatica Trustwave . Il virus è riuscito a  catturare credenziali di accesso per i siti web principali durante il mese scorso e l'invio di quei nomi utente e password a un server controllato dagli hackerIl 24 novembre, i ricercatori Trustwave ne  hanno  tracciato i  server, che si trova nei Paesi Bassi. Hanno scoperto le credenziali compromesse per oltre 93.000 siti web, tra cui:
  • 318.000 di Facebook FB , Fortune 500 ) i conti
  • 70.000 Gmail, Google+ e YouTube conti
  • 60.000 Yahoo YHOO , Fortune 500 ) i conti
  • 22.000 Twitter TWTR ) conti
  • 9.000 conti Odnoklassniki (un social network russo)
  • 8.000 ADP ADP , Fortune 500 ) Conti (ADP dice contava 2.400)
  • 8.000 LinkedIn LNKD ) cont

giovedì 5 dicembre 2013

Uragano in UK; ondata di marea che incombe

LONDRA (AP) - L'uragano ha colpito la Gran Bretagna Giovedi, interrompendo il trasporto aereo in Europa, fermando i treni e lasciando decine di migliaia di case del Regno Unito senza elettricità. Incidenti legati alla tempesta hanno ucciso due persone.
Le autorità hanno evacuato circa 10.000 abitazioni lungo la costa orientale inglese dopo aver avvertito che il paese potrebbe affrontare la peggiore ondata di marea in 60 anni. La Thames Barrier - una serie di piastre metalliche enormi che possono essere generati attraverso l'intero fiume - era stato chiuso in ritardo Giovedi per proteggere Londra da esondazioni.
La tempesta ha superato la Scozia durante la notte, sugli altopiani con raffiche fino a 142 miglia all'ora. I treni sono stati sospesi per gran parte della giornata.
Le squadre di soccorso hanno traghettato i residenti per la loro sicurezza in barca nel nord del Galles, mentre i funzionari in altri settori hanno  distribuito sacchi di sabbia e hanno approntato rifugi di emergenza.
Problemi di trasporto sono stati segnalati in tutta l'Europa nord-occidentale. Tutti i voli da e per l'aeroporto internazionale di Copenhagen sono stati fermati Giovedi a causa della tempesta, hanno detto i funzionari. Non è stato immediatamente chiaro quanti passeggeri sono stati colpiti o quanto tempo l'aeroporto sarebbe rimasto chiuso.
Quasi tutti i voli da e per l'aeroporto di Amburgo nel nord della Germania sono stati annullati e il vettore olandese KLM ha cancellato decine di voli verso aeroporti europei.
Il Servizio Meteorologico tedesco ha detto che il fronte temporalesco, che stava aumentando la sua forza mentre si dirigeva verso est dall'Oceano Atlantico al largo della Groenlandia, potrebbe anche portare aria polare e la neve in Europa.
Alcune scuole nei Paesi Bassi settentrionali hanno chiuso presto così che i bambini potessero tornare a casa in sicurezza per festeggiare Sinterklaas - la tradizionale versione olandese di Natale - con le loro famiglie.
I passeggeri di un volo easyJet da Londra a Glasgow, in Scozia, sono stati costretti ad atterrare a  Manchester dopo i tentativi falliti di atterrare sia in Glasgow ed Edimburgo.
Mentre l'aereo si avvicinava Scozia, "improvvisamente tutto ha cominciato a tremare e sbattere, stavamo andando su e giù, su e giù", ha detto passeggero Hazel Bedford.
"Un sacco di persone sono state essendo malato, ma l'aereo, era incredibilmente tranquillo. Quando equipaggio di cabina ha detto 'Andiamo a Manchester,' la gente ha cominciato a rendersi conto che questo era grave", ha detto.
I trsaghetti sono stati annullati in  alcune delle isole del Mare del Nord della Germania 
Autorità idriche in provincia olandese della Frisia settentrionale stavano perlustrando dighe per assicurarsi che tutti i danni dalle alte maree furono rapidamente riparati. Le dighe sono state costruite per resistere a livelli di acqua di quasi 16 1/2 metri sopra il normale.

Balene spiaggiate


Dieci globicefali muoiono e decine di altri spiaggiati in 

Florida



Il branco di balene è bloccato al largo della costa della Florida
Dieci balene sono morte e ben 30  sono arenate dopo al largo del Parco Nazionale di Everglades in Florida.lo riferiscono funzionari del governo degli Stati Uniti.
Le balene pilota stanno nuotando in solo 3 piedi (0,9 m) di acqua salata in una spiaggia remota.
Gli sforzi per il salvataggio sono stati ostacolati perché l'acqua intorno agli animali è troppo bassa per le barche.
Gli scienziati ritengono che le balene potrebbero essere rimasti intrappolati durante la bassa marea e non erano in grado di tornare in acque più profonde.
"Questo scenario è molto impegnativo a causa di dove sono," Blair Mase, portavoce della National Oceanic and Atmospheric Administration, ha riferito ai giornalisti.
Ha dichiarato inoltre che le balene pilota, parte della famiglia dei delfini, normalmente abitano le acque profonde.La signora Mase ha detto che 25 persone si erano unite allo sforzo di soccorso. Il Parco nazionale delle Everglades comprende gran parte della punta meridionale della penisola della Florida.

NSA raccoglie 5 miliardi di registrazioni da cerllulare quotidianamente

Giovedi, December 5, 2013 08:16:00 CET



La National Security Agency sta raccogliendo quasi 5 miliardi di record telefonici al giorno in tutto il mondo, secondo  i documenti top-secret e le interviste con i funzionari dei servizi segreti degli Stati Uniti, che consente l'agenzia di seguire i movimenti delle persone in modi che sarebbero stati inimmaginabili(Washington Post). 
I record alimentano un vasto database che memorizza le informazioni sulla dislocazione di  centinaia di milioni di dispositivi, secondo i funzionari. Nei documenti, che sono stati forniti da ex imprenditore NSA Edward Snowden vi sono Nuovi progetti creati per analizzare i dati che hanno fornito alla comunità di intelligence. Ciò equivale ad uno strumento di sorveglianza di massa.
Un'analista a dichiarato che"stiamo ottenendo abbondanti quantità" dei dati relativi all'ubicazione da tutto il mondo ,sfruttando i cavi che collegano reti mobili a livello globale e che servono cellulari statunitensi e anche quelli come stranieri. Inoltre, i dati sono spesso raccolti da decine di milioni di americani che si recano all'estero con i loro cellulari ogni anno.
Gli analisti possono trovare cellulari in qualsiasi parte del mondo, ritornare sui loro movimenti ed esporre relazioni nascoste tra le persone che li utilizzano.

RITROVATO IL MATERIALE RADIOATTIVO RUBATO

Funzionari messicani hanno detto di aver recuperato il materiale medico radioattivo(pericoloso) rubato insieme ad un camion da trasporto, dichiarano inoltre che i ladri devono essersi esposti a livelli di radiazioni mortali.
Dal furto di cobalto-60, che viene utilizzato nella macchina per radioterapia in ospedale, era partito un allarme internazionale in quanto il materiale era utilizzabile per realizzare una bomba nucleare sporca.
Al termine di una massiccia operazione di ricerca di due giorni, è stato scoperto abbandonato vicino alla città di Hueypoxtla.
Il materiale era in viaggio in un furgone Volkswagen appositamente attrezzato, da un ospedale nella città di confine di Tijuana ad un centro di stoccaggio nel Messico centrale, quando i ladri hanno sequestrato il camion con il materiale, apparentemente inconsapevoli della natura del carico.
"Abbiamo trovato la fonte radioattiva rimossa dal suo contenitore a sinistra del camion tra 500 e 700 metri", ha detto Mardonio Jimenez, un funzionario della Commissione Nazionale per la sicurezza nucleare del Messico (NNSC).
il Messico aveva avvisato l'Agenzia internazionale dell'energia atomica (AIEA) circa il furto. L'AIEA ha dichiarato che "Al momento in cui il camion è stato rubato, la fonte era adeguatamente schermata. Tuttavia, la fonte potrebbe essere estremamente pericolosa per una persona, se rimossa dalla schermatura, o se  danneggiata".
I ladri avevano dirottato il camion, quando gli autisti hanno fatto una sosta durante la notte in una stazione di rifornimento nella città di Tepojaco, secondo la BBC. 
Il furto del materiale radioattivo aveva innescato campanelli di allarme internazionale, ma successivamente è stato concluso che la rapina è una di quelle che si svolgono regolarmente nella zona.
"I veicoli sono costosi a causa dei meccanismi per caricare e scaricare materiale pesante. Quel tipo di furto è molto comune in quella zona. Ecco perché riteniamo che le persone che hanno fatto questo non hanno idea di quello che hanno rubato", ha detto Jimenez.
Ha dichiarato inoltre che la NNSC che i ladri non sapevano quello che avevano e che "erano interessati alla gru, nel veicolo".
"Le persone che hanno commesso questo furto avranno problemi gravi con le radiazioni ... Essi, senza dubbio, moriranno", ha dichiarato il Washington Post.

mercoledì 4 dicembre 2013

Influenza: sistema usa Google Flu Trends per prevedere picco 1

(AGI) - Washington, 4 dic. - Gli scienziati della Meilman School of Public Health della Columbia University sono stati capaci, per la prima volta, di prevedere il picco influenzale della stagione 2012-2013 con nove settimane di anticipo. Si tratta della prima dimostrazione su grande scala della validita' di un sistema di previsione influenzale che usa moderne previsioni meteorologiche e stime in tempo reale, basate sul web, delle infezioni influenzali per ottenere previsioni dei picchi a livello locale. I picchi influenzali negli Usa sono arrivati gia' a dicembre 2012 ma in maggior parte si sono avuti nelle prime settimane del 2013. Lo studio, pubblicato su Nature Communication, ha riguardato 108 citta' sparse negli Stati Uniti. A partire da novembre 2012, gli scienziati hanno usato il sistema per stimare la previsione influenzale in queste 108 citta' e hanno condiviso i risultati con i Centers for Disease Control and Prevention (Cdc) postando queste stime online su un archivio accademico. I ricercatori hanno progettato il sistema di previsione influenzale utilizzando una combinazione di dati provenienti dai Google Flu Trends, che rende le stime di focolai in base al numero di "query" di ricerca riguardanti l'influenza e dalle relazioni regionali specifiche dei Cdc sui casi accertati di influenza. Verso la fine del 2012, il sistema aveva fornito previsioni con un'accuratezza del 63 per cento e, man mano che si progrediva nella stagione influenzava, la precisone aumentava e si era arrivati a prevedere il periodo del picco in una citta' con il 70 per cento di accuratezza. Il miglior risultato raggiungeva un anticipo di nove settimane, la maggior parte delle volte, comunque, ci si era avvantaggiati di 2-4 settimane. (AGI) .

SCIOPERO DELLA POLIZIA IN ARGENTINA E DISORDINI


BUENOS AIRES, Argentina 4 Dicembre 2013 Un'ondata di saccheggi e rapine si è diffuso in tutta la seconda città dell'Argentina DURANTE uno sciopero della polizia per una maggiore retribuzione.La violenza a Cordoba è iniziata Martedì sera e ha continuato Mercoledì mattina, con vetrine in frantumi, furti di merce, ladri rapinano persone per strada e  vigilantes armati per proteggere le loro case. diversi supermercati e il furgone di una televisione mobile sono stati attaccati questa mattina, anche se ufficiali e autorità provinciali hanno avviato negoziati per porre fine allo sciopero.

Furto di materiale Radioattivo in Messico

Mercoledì, 4 Dicembre 2013 alle 15:27 (15:27) UTC
Tepojaco, Stato di Hidalgo, Mexico.
Jennifer Cole, responsabile della gestione delle emergenze presso il Royal United Services Institute , ha riferito che i materiali possono essere usati per fare una "bomba sporca". Funzionari messicani dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica riferiscono che: un camion che trasportava una macchina per la radioterapia utilizzato nel trattamento del cancro è stata rubata Lunedi mattina. Il camion stava trasportando una fonte di cobalto-60 da un ospedale a Tijuana ad un centro di stoccaggio di rifiuti radioattivi in ​​Tepojaco. "Al momento il camion è stato rubato, la fonte è adeguatamente schermata", l'AIEA ha dichiarato. "Tuttavia, la fonte potrebbe essere estremamente pericolosa per una persona qualora rimossa dalla schermatura, o se danneggiata."l'AIEA ha dichiarato che le autorità messicane stanno cercando il dispositivo,  Oltre al suo uso in medicina, il cobalto-60 è usato industrialmente in calibri di livellamento, rilevando i difetti strutturali e per l'irradiazione degli alimenti, secondo i "Centers for Disease Control and Prevention", il cobalto-60 decade emettendo particelle beta e radiazioni gamma. Il CDC ha dichiarato che esposizione a grandi fonti di materiale radioattivo può provocare ustioni cutanee, malattie da radiazioni acuta o la morte.

Forze ONU utilizzano droni per la prima volta, nel Congo orientale

Le forze delle Nazioni Unite in Repubblica Democratica del Congo ha lanciato velivoli senza pilota Martedì per monitorare il confine  con il Ruanda e l'Uganda, è la prima volta che le forze di pace delle Nazioni Unite hanno dispiegato droni di sorveglianza.

L'aeromobile sarà utilizzato per monitorare le minacce provenienti da una miriade di gruppi armati locali e stranieri. Esperti delle Nazioni Unite hanno accusato il Ruanda e l'Uganda di invio di armi e truppe per sostenere i ribelli M23 recentemente sconfitti.
"I droni ... ci consentiranno di avere informazioni affidabili sul movimento delle popolazioni nelle zone dove ci sono gruppi armati," Il  Sottosegretario Generale per il mantenimento della pace Operations Herve Ladsous delle Nazioni Unite ha riferito in occasione del lancio dei droni a Goma, la più grande città nel Congo orientale.

Uomo sopravvive 3 giorni sul fondo dell'Atlantico

Mercoledì 4 dicembre 2013 08:04:00 CET
Sepolto in fondo all'Oceano Atlantico in un rimorchiatore rovesciato per tre giorni, Harrison Odjegba Okene ha pregato Dio per un miracolo. Il cuoco nigeriano è sopravvissuto a circa trenta metri di profondità incastrato nella nave sulla quale lavorava e che per motivi ancora non ben noti si è rovesciata e adagiata sul fondo del mare. L'uomo ha avuto la fortuna di trovare una sacca d'aria formatasi a seguito del rovesciamento dell'imbarcazione . Tratto in salvo dopo 72 ore era immerso fino alla vita nell'acqua gelida. Okene è oggi convinto che le sue preghiere sono state accolte da Dio che lo ha salvato
immagine resa disponibile Martedì 3 dicembre 2013, Harrison Odjegba Okene 

martedì 3 dicembre 2013

Allarme Nucleare - Evento Multiplo (basso livello di pericolosità)

Martedì 3 Dicembre 2013 alle 17:39 (05:39) UTC ,en
Centrale nucleare di Dungeness U.K.

Parte della centrale nucleare di Dungeness si è spenta a causa di un guasto dell'apparecchio. EDF ha detto che il reattore Dungeness B 21 è stato chiuso a causa di un problema su un condensatore della turbina. La società energetica ha detto che il  personale in loco presso lo stabilimento del Kent stava lavorando su una riparazione per ripristinare un'unità. il reattore da 550 megawatt ha smesso di inviare l'alimentazione al sistema e si è spento a 03:50 GMT. Dungeness B ha due reattori, il  reattore 22 rimane operativo. Dungeness A è stato dismesso. Entrambi i reattori Dungeness B si sono spenti automaticamente durante il giorno della tempesta di St Jude il 28 ottobre, quando l'elettricità al sito è stata tagliata. Dopo la tempesta, i reattori sono stati riavviati con propri generatori della centrale e l'impianto è stato successivamente ricollegato alla rete nazionale il 6 novembre.

Martedì 3 Dicembre 2013 alle 04:23 (04:23) UTC ,en
Nine Mile Point Nuclear Power Plant
Stato di new york

Operatori del Nine Mile Point Unit 2 hanno spento il reattore nucleare questa mattina.il tutto dovuto allo spostamento di alcune pompe per la refrigerazione. L'Unità 2, che produce fino a 1.360 megawatt, è stato chiuso alle 09:04 e la Constellation Energy Nuclear Group, che gestisce l'impianto, non prevedere quando potrà tornare a funzionare. L'adiacente reattore da 620-megawatt dell'unità 1 non è stata influenzata e rimane al 100 per cento di potenza,cosi ha riferito Jill Lione, parlando per CEng, una unità di Exelon Corp. Le pompe sono state successivamente sostituite e sono in funzione, ma i funzionari dell'impianto stanno ancora indagando su cosa ha causato il loro malfunzionamento e quali sono le riparazioni indispensabili. Una volta che le riparazioni alle apparecchiature sono complete, l'unità inizierà un ritorno al servizio.

Martedì 3 Dicembre 2013 alle 04:26 (04:26) UTC
Generating Station Speranza Creek nucleare
Stato del New Jersey
L'impianto nucleare hope Creek in Salem County è passata in stato offline Domenica dopo un elevato livello di umidità trovato nel vapore che gira nella turbina dell'impianto. L'incidente è avvenuto alle 06:13, e la Nuclear Regulatory Commission ha detto che tutti i sistemi di sicurezza hanno risposto come previsto. La NRC ha detto che nessuna radiazione è stata rilasciata nel reattore in Bassa Alloways Creek Township, e nessuno è rimasto ferito.la  Public Service Enterprise Group possiede e gestisce la centrale nucleare. hope Creek è dotato di un sistema di protezione del reattore in grado di spegnere automaticamente il reattore se alcuni parametri vengono superati, ha detto Neil Sheehan, un portavoce di NRC. Domenica, il sistema ha  spegto la turbina principale, quindi il reattore. Il portavoce PSEG nucleare Joe Delmar ha detto che  l'alta umidità del South Jersey può danneggiare la turbina. Una revisione PSEG ha determinato che il guasto di una valvola di controllo è stata la causa del problema. Alla fine di agosto, la centrale nucleare 1 di Salem è stata chiusa manualmente a seguito di una perdita di acqua leggermente radioattiva all'interno dell'edificio di contenimento.

influenza h7n9 caso a Hong kong


Hong Kong ha confermato il suo primo caso di influenza della micidiale influenza aviaria H7N9 lunedi . Questo e' un ulteriore segno che il virus continua a diffondersi oltre i confini della Cina continentale. Il caso coincide con il 10 ° anniversario dello scoppio della Sindrome respiratoria acuta grave, che ha ucciso quasi 300 persone a Hong Kong e ha avuto un impatto significativo sui viaggi della città e l'industria al dettaglio. HA 36 anni, collaboratrice domestica indonesiana con una storia di contatto con pollame e viaggi a Shenzhen in Cina appena a nord di Hong Kong è stata confermata l'infezione da H7N9 ed è stata ricoverata in ospedale in condizioni critiche.il  Segretario per la salute alimentare Ko Wing- l'ha riferito ai giornalisti  Lunedi.

TERREMOTO 5.1 A LARGO DEL GIAPPONE

89km ESE of Kitaibaraki, Japan
FONTE U.S.G.S.

December 03, 2013 09:16:44 GMT
Un terremoto del grado 5.1 Richter è stato registrato poche ore fa al largo del Giappone. Non é una novità per l'isola ma la scossa si è verificata non lontana dalla tristemente famosa fukushima. L'allarme è dato di basso livello ma il centro per gli tsunami delle isole Hawaii(centro di controllo per il pacifico degli tsunami) è in allerta per eventuali onde anomale... spero di non dovervi dare aggiornamenti

lunedì 2 dicembre 2013

Primo morto per armi in Islanda

La Polizia per la prima volta nella storia ha ucciso un uomo di 59 anni armato con un fucile da caccia . È accaduto  in Islanda durante una operazione. lo riferiscono funzionari Lunedi. Con una popolazione di soli 322.000 e uno dei più bassi tassi di criminalità al mondo, la polizia raramente estrae le armi nella nazione-isola. L'incidente è stato "senza precedenti" nella storia dell'Islanda...

Segnalatore di radioattività

La rete europea di monitoraggio radiologico è composta da migliaia di sensori posizionati in tutti i paesi europei che rilevano il livello di radioattività presente in una data zona..... ATTENZIONE!!! SE DOVESTE VEDERE PUNTI ROSSI ISOLATI (che teoricamente indicherebbero dati altissimi di radioattività) È ALTAMENTE IMPROBABILE SIA UN INCIDENTE NUCLEARE!!!! è più probabile che una singola centralina sia andata in tilt.
In questi giorni aggiungerò un gadget al blog per monitorare la mappa in questione.
Grazie

Operazione di soccorso in antartide

Lunedi, 02 December 2013 alle 04:09 (04:09) UTC ,en
Un'operazione di soccorso di emergenza è in corso dopo  che tre persone sono rimaste ferite quando un elicottero ha effettuato un atterraggio di emergenza in Antartide. L'elicottero con tre persone a bordo ha effettuato un atterraggio di emergenza a 150 miglia nautiche dalla stazione Davis. Domenica sera mentre tornava da una missione scientifica per rilevare una colonia di pinguini vicino alla banchisa Amery. "Il pilota e due passeggeri sono rimasti feriti nell'incidente. "L'elicottero stava viaggiando in tandem con un secondo elicottero che ha immediatamente assistito i feriti", ha detto un portavoce australiano della Antarctic Division. "Il pilota e un passeggero sul secondo elicottero hanno provveduto ai feriti fino alla assistenza medica " Rapporto dal sito dell'incidente dice che tutti sono al sicuro e che la comunicazione viene mantenuta con la stazione Davis.In questa fase non si sa cosa abbia causato l'incidente all'elicottero noleggiato dalla Divisione antartica australiana. Uno dei due feriti ha subito un infortunio alla schiena, mentre una seconda, che si ritiene essere il pilota, ha avuto ferite lievi, secondo il Transport Safety Bureau australiano. L'elicottero in questione era uno SquirrelIl modello in questione  è stato un cavallo di battaglia da tempo per gli australiani in Antartide. In un episodio precedente che coinvolge aeromobili australiana in Antartide, nel 2010 quattro persone rimasero feriti quando il carrello di atterraggio del loro CASA 212-4-00 colpi' un costone di ghiaccio che crollo' a Bunger Hills, 430 chilometri ad ovest della stazione Casey. L'Australian Antarctic Division sta attualmente esaminando le attività degli aerei nelle immediate vicinanze e modelli meteorologici come si organizza un'operazione di recupero. Situato a 2250 miglia nautiche a sud-sud-ovest di Perth, Davis è la più a sud delle stazioni antartiche australiane. L'ultima lettura della temperatura alla stazione Davis, presa Lunedi, ha registrato una temperatura dell'aria di meno 1,6 gradi.

Alluvione Arabia Saudita

dal 17  novembre ad oggi......
Gravi inondazioni sono stati segnalati in Arabia Saudita, in particolare nella capitale del regno di Riyadh, il governo chiude le scuole e invita la gente a rimanere in casa.Le Inondazioni sono rare nel paese dominato dal deserto arabico. Testimoni di Riaydh, che è anche la più grande città del paese, stanno segnalando strade e negozi allagati. Immagini pubblicate su Twitter mostrano vetture sommerse dall' acqua piovana. la  Protezione Civile dell'Arabia Saudita ha avvertito i cittadini di rimanere in casa per la loro sicurezza, Al Arabiya ha riferito. Le previsioni del tempo prevedono forti piogge che continueranno ad abbattersi sull'Arabia Saudita per l'intero weekend.La parte orientale del paese sembra essere quella piu' colpita. il governo sta allestendo un centro di gestione delle catastrofi nella città santa della Mecca e sta progettando di chiudere le scuole e di evacuare le persone in zone basse.